WNT utilizza i cookies al fine di garantire il miglior servizio possibile.
Continuando ad utilizzare questo sito l'utente accetta l'uso dei cookies.
Per maggiori informazioni, consultate la nostra Informativa sulla Privacy.

Eccellente fresa in MDI

15/12/2016

La giuria ne è certa: Grazie alla sua geometria di taglio unica, la fresa in MDI S-Cut di WNT vanta una maggiore potenza con un minor impiego di energia, meritandosi quindi il premio per l’innovazione 2016.

In occasione della 24° giornata dell’innovazione, il Fraunhofer Institut für Produktionstechnik und Automatisierung (IPA) ha conferito nuovamente il premio per l’innovazione Hans-Jürgen Warnecke in data 9 dicembre. A vincere quest’anno è stata una fresa a candela con una geometria di taglio che consuma meno energia e, al tempo stesso, apporta maggiore potenza: La fresa S-Cut di WNT!

Poiché nella piccole e medie imprese della lavorazione del metallo a truciolo si impiegano per l’80% frese in MDI, gli sviluppatori attribuiscono sempre grande importanza all’ottimizzazione di questi utensili. È andata così per la fresa S-Cut di WNT, sviluppata in collaborazione con il Fraunhofer IPA. In questo caso si è riusciti ad ottimizzare la fresa a tal punto che essa vanta il 25% in più di potenza e il 17% in meno di consumo di energia.

Nello sviluppo della fresa si è innanzi tutto analizzato quali forze incidono sull’utensile durante lo svolgimento delle operazioni quotidiane di fresatura. Nelle simulazioni e negli studi sperimentali si è quindi sviluppata la geometria di taglio ottimale. “Dalle analisi è emerso che una geometria tridimensionale con un angolo dell’elica differenziale e taglienti condizionati ad hoc aumentano nettamente l’efficienza”, informa il Responsabile di Progetto Dr. Hans-Henrik Westermann. I test successivi di laboratorio e le prove pratiche di ampia portata hanno confermato il successo della geometria innovativa di taglio, migliorando notevolmente la performance della capacità di taglio. Rispetto alle fresa a candela tradizionali, la fresa S-Cut non si mette in evidenza solo per il 17% in meno di consumo di energia. È stato possibile aumentare le velocità di taglio in media del 10% e quella di avanzamento persino del 25%. Al tempo stesso, la fresa S-Cut si distingue per una resistenza all’usura nettamente migliore e in termini di durata abbiamo a che fare con un vero e proprio maratoneta.

“Le aspettative dei nostri clienti per utensili potenti ed innovativi sono sempre molto elevate. Siamo quindi lieti di poter offrire con la fresa S-Cut un altro utensile performante in grado di soddisfare queste esigenze al meglio“, sottolinea Andreas Kordwig, Responsabile della Gestione Prodotto presso WNT. “E tutto ciò trova ora una straordinaria conferma nel conferimento del premio per l’innovazione Hans-Jürgen Warnecke.“

La fresa S-Cut, per la quale è stata presentata domanda di brevetto, è disponibile in esclusiva presso WNT. Le sue possibilità di impiego universali nella lavorazione dell’acciaio e dei materiali inossidabili ne fanno un utensile irrinunciabile per le applicazioni in cui si richiede una lunga durata e ci si aspetta una qualità elevata nella lavorazione.

Cliccare QUI per maggiori informazioni sulla fresa S-Cut Ordinate la fresa S-Cut nel nostro Online Shop